IL FATTO

Battipaglia, rapina nella zona industriale: catturato bandito

Carabinieri sulle tracce degli altri membri della banda: avevano portato via una cassaforte con 15mila euro

BATTIPAGLIA - Colpo ad ingrosso di bevande nella zona industriale di Battipaglia, clienti e dipendenti immobilizzati durante la rapina. Catturato un membro della banda. L'azione si è svolta attorno alle ore 13,30 di ieri, quando 4 banditi dal volto coperto, uno dei quali armato di pistola, si sono introdotti nel punto vendita e, dopo aver immobilizzato 5 dipendenti e 2 clienti con delle fascette autobloccanti (di quelle usati per il serraggio dei cavi elettrici), hanno prelevato una cassaforte contenete l'incasso, circa 15mila euro, e le banconote contenute nei portafogli dei presenti. Il gruppo si è precipitosamente dato alla fuga a bordo di una utilitario bianca, una Hyundai i20, risultata esser stata rubata a nel napoletano la scorsa estate. Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri della Compagnia di Battipaglia, agli ordini del Maggiore Sisto.

I militari hanno prontamente rintracciato il veicolo usato per il colpo e fermato un 38enne già noto alle forze del'ordine. L'arrestato è stato riconosciuto come membro della gang di rapinatori grazie al confronto con le immagini di videosorveglianza. I carabinieri sono riusciti anche a recuperare la cassaforte con all'interno ancora i contanti. L'auto usata per la fuga è stata posta sotto sequestro ed è oggetto di indagini scientifiche al fine di iondividuare tracce grazie alle quali poter risalire agli altri membri del gang.