LA BUONA AZIONE

Battipaglia, Pane gratis per le persone povere

L’iniziativa di Caterina e Antonietta in un negozio di via De Amicis

BATTIPAGLIA - «Solidali per chi non può, aiutiamoci tra noi e insieme ce la faremo». Con queste parole, un piccolo negozio al centro di Battipaglia, in via Edmondo De Amicis, lancia l’iniziativa “cesta solidale”. Una versione rivisitata del caffè “sospeso” napoletano, nel momento di crisi economica e pandemica più spaventoso dell’ultimo secolo. “Pane fresco, servitevi da soli” recita così il cartello affisso all’esterno del negozio di prodotti biologici che, ogni sera, al termine della giornata lavorativa, lascia del pane fresco in una cesta a disposizione dei più bisognosi. L’idea è venuta a Caterina e Antonietta, le due titolari dell’attività, che hanno pensato a un gesto di solidarietà in un momento di forte difficoltà e sconforto per tante famiglie battipagliesi. Un’iniziativa di altruismo che ha riscosso forte successo soprattutto sui social network. Il post facebook pubblicato per diffondere il messaggio è stato condiviso a più riprese dagli utenti che hanno riempito le bacheche complimentandosi con le proprietarie. Già lo scorso marzo, infatti, era scattata la gara di solidarietà tra diversi negozi del centro che lasciarono cibo e vestiti all’esterno delle attività.

(p.v.)