VANDALI IN AZIONE

Baronissi, teppisti nella Villa comunale: smontati perni delle panchine

. Nei mesi passati, altri parchi pubblici erano finiti nel mirino di persone non identificate

BARONISSI - Teppisti all’assalto della Villa comunale di Baronissi. A rimetterci in questo caso sono le panchine, i cui perni sono stati rimossi in orario notturno da ignoti. I quali, tuttavia, potrebbero presto fare i conti con i filmati delle telecamere di videosorveglianza. O almeno questo è l’auspicio tanto del Comune quanto dei residenti, per un gesto che non sembra avere, al solito, altre spiegazioni al di fuori di un’inciviltà piuttosto diffusa. Nei mesi passati, altri parchi pubblici erano finiti nel mirino di persone non identificate, come il parco Melissa Bassi, di cui varie volte è stato manomesso l’impianto di irrigazione, peraltro da poco rimesso a nuovo. Comportamenti certamente isolati ma cui non si riesce a porre fine. «Sport notturno preferito: lo smontaggio delle panchine ha commentato con ironia e amarezza il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante , in riferimento all’ultimo episodio - Non è la prima volta: lo smontaggio notturno delle panchine in Villa comunale e il portar via i perni di fissaggio sembra essere un bel divertimento per qualche “perspicace” giovanotto. Ci affidiamo al sistema di video sorveglianza per identificare gli “eroi” e consegnare loro una bella “medaglia”».

(frie)