AMBIENTE

Baronissi, scoperto scarico abusivo nel fiume Irno

Sopralluogo dei carabinieri che hanno prelevato dei campioni di acqua

BARONISSI - Scoperto uno scarico abusivo nel fiume Irno. A seguito di segnalazione del consigliere comunale Massimo Paolillo, il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante ha richiesto sopralluogo dei Carabinieri Forestali guidati dal comandante della Stazione di Mercato San Severino Danilo Sorrentino. Il tempestivo intervento, alla presenza dell’assessore all’ambiente Alfonso Farina, ha permesso di individuare uno scarico abusivo in via San Domenico ad Acquamela. “Abbiamo accertato, nelle acque del fiume, la presenza di una vasta e diffusa area di colore più scuro. E’ stata allertata immediatamente la Procura di Nocera Inferiore per tutte le indagini del caso, per risalire alla persona che scarica abusivamente nel fiume e trovare il responsabile di questa nefandezza ambientale. Sono stati prelevati dei campioni e attendiamo che vengano depositati i risultati. Intanto, continueremo le verifiche con la nostra Polizia Municipale e con i Carabinieri Forestali per monitorare tutto il territorio. Porteremo avanti una lotta senza quartiere per contrastare ogni forma di illegalità ambientale”.