IL FATTO

Atena Lucana, litiga con la moglie e ingerisce una sostanza tossica: grave 44enne

L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasferito in ospedale

ATENA LUCANA – Litiga con la convivente e cerca di togliersi la vita. E’ accaduto nel pomeriggio ad Atena Lucana dove un 44enne di nazionalità indiana ha ingerito una sostanza tossica utilizzata per disinfettare al termine di una lite.

Per fortuna dell’uomo però i sanitari del 118 sono prontamente giunti sul posto e sono riusciti a trasferire il 44enne all’ospedale “Luigi Curto” di Polla. L’uomo è in gravi condizioni, ma non è in pericolo di vita. Sull’episodio indagano i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sala Consilina.