L'INCIDENTE

Anziana salernitana va al cimitero e cade nel fosso del defunto

Paura per un’anziana di Roccapiemonte: in città è scattata la corsa al Lotto per giocare una cinquina

Era andata al cimitero come faceva di solito per fare visita ai propri cari ed in particolare al marito defunto, un gesto abituale ed in apparenza privo di pericoli. Eppure quella visita al cimitero per un’anziana donna di Roccapiemonte poteva trasformarsi in una tragedia. IL fatto è accaduto giovedì pomeriggio con l’80enne A.B. che chiede ad una nipote di accompagnarla al cimitero. Il luogo è situato lontano dal centro abitato e per una persona anziana e per giunta con il caldo asfissiante di questi giorni, è pressoché impossibile da raggiungere a piedi. La donna arriva al camposanto, acquista dei lumini ed inizia la visita ai suoi cari defunti. All’improvviso, mentre effettua il giro tra le tombe del cimitero vecchio, l’80enne vedova finisce dritta dentro una buca appena scavata per accogliere le spoglie mortali di una defunta che sarebbe stata inumata di lì a poco. Il responsabile dello scavo si era allontanato per prendere dell’altro materiale per seppellire la bara e mai si sarebbe aspettato che qualcuno in sua assenza cadesse nella fossa, che era peraltro anche molto visibile. Intanto il singolare episodio ha fatto scattare, come spesso accade in questi casi, la corsa al Lotto.

Luisa Trezza

©RIPRODUZIONE RISERVATA

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI