BASKET

Angri Femminile riparte da Marilù Sapienza

«Sono davvero contenta di far ancora parte del progetto e non ho esitato ad accettare la proposta del presidente»

L’Angri Pallacanestro comunica di aver rinnovato l’accordo che la lega all’atleta Marilù Sapienza Salerno, che sarà uno dei punti di riferimento della squadra che parteciperà al prossimo campionato di B Femminile. L’ala-pivot, classe ’99, di Torre del Greco vestirà per il terzo anno di fila la casacca grigiorossa dei Condor. Nell’ultima stagione si è rivelata una delle giocatrici più prolifiche del torneo con oltre 16 punti di media realizzati. La sua permanenza è la conferma di quanto la società voglia ben figurare nel massimo campionato regionale. Queste le sue parole.

«Sono davvero contenta di far ancora parte del progetto dell’Angri Pallacanestro. Sono molto legata all’ambiente e non ho esitato ad accettare la proposta che mi è giunta dal presidente Alfonso Campitiello. Ho già avuto modo di conoscere coach Iannone e non vedo l’ora di tornare in palestra per la preparazione in vista del prossimo campionato. Sono sicura che ci toglieremo tante soddisfazioni».