TRASPORTI

Alta Velocità, incontro in provincia per riportare il progetto nel Salernitano

Strianese: «Dobbiamo unirci in questa battaglia comune per far capire a RFI che è fondamentale rispettare la provincia»

SALERNO - Si è tenuto a Palazzo Sant’Agostino l’incontro per discutere sulle problematiche di sostenibilità e programmazione dei trasporti pubblici sul territorio provinciale, in particolare sul progetto Alta Velocità Salerno/Reggio Calabria. Insieme al presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, all’onorevole Piero De Luca e al consigliere regionale Luca Cascone, erano presenti molti sindaci e consiglieri provinciali. «In merito al progetto Alta Velocità Salerno/Reggio Calabria - afferma il presidente Michele Strianese - bisogna in primis difendere la nostra provincia. I territori, le istituzioni, gli amministratori locali, noi tutti dobbiamo unirci in questa battaglia comune per far capire a RFI (Rete Ferroviaria Italiana) che è fondamentale rispettare una provincia importante per territorio, economia e popolazione. Insieme all'on. Piero De Luca e al consigliere regionale Luca Cascone, abbiamo interloquito con alcuni sindaci e consiglieri provinciali che ci hanno chiesto un incontro su questa tematica. Ascolteremo tutti i territori, tutti i sindaci, gli enti locali e territoriali e lavoreremo sulla cosa più giusta per il territorio provinciale, che dovrà puntare ad uno sviluppo armonico e sostenibile per un futuro di opportunità e lavoro»