Skip to content

Salerno, niente box auto a Corso Garibaldi

di Gaetano de Stefano
Il Comune paga il risarcimento alla "Russo costruzioni" per la mancata realizzazione
Salerno, niente box auto a Corso Garibaldi

Il Comune di Salerno “risarcisce” la Russo Costruzioni Box srl – società in liquidazione giudiziaria del compianto ex presidente dell’Ance, Vincenzo Russo – per la mancata realizzazione dei box pertinenziali, nel tratto compreso tra via Cilento e la piazzetta antistante la Chiesa di San Pietro in Camerellis, su una superficie di circa 2.200 metri quadrati. E si impegna a versare alla società, in base a quanto sottoscritto in un accordo extragiudiziale, 1 milione 700 mila euro.

Gli effetti

Per effetto della transazione la Russo Costruzioni Box si obbliga a rinunciare ai maggiori costi sostenuti, agli interessi sulle somme, ad ogni pretesa di natura risarcitoria, alla titolarità del progetto come attualmente depositato al Comune, attraverso una liberatoria dei progettisti da ogni e qualsiasi pretesa nei confronti dell’Ente che, del progetto, diviene quindi da oggi pieno e unico titolare.

+++TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO IN EDICOLA+++

Leggi anche