Skip to content

Castellabate più protetta, al via la Guardia Medica

Parte il servizio turistico con l'apertura di una nuova postazione 118
Castellabate più protetta, al via la Guardia Medica

Il Comune di Castellabate amplia i suoi servizi sanitari anche per la stagione estiva 2024. Da oggi è ufficialmente aperta la guardia medica turistica presso il Saut di Santa Maria di Castellabate, in Via Eroi di Nassirya, con la presenza di due medici pronti ad affrontare diverse tipologie di soccorso. Nel plesso scolastico di San Marco, inoltre, è stata introdotta una nuova postazione 118 con una ulteriore ambulanza di tipo B, accompagnata da autista e infermiere. Si tratta di misure di estrema necessità per rafforzare la rete sanitaria del territorio comunale durante il periodo di maggior affluenza come quello estivo.

La stagione 2024

Ogni anno, con il netto incremento del numero di presenze sul nostro territorio, il comparto sanitario locale è messo ulteriormente sotto sforzo per via dell’inevitabile aumento di richieste di soccorso. Anche per la stagione 2024 ci siamo mossi celermente per garantire due servizi di primaria importanza per un paese a forte vocazione turistica come Castellabate. Avere una guardia medica funzionante e un’altra postazione di primo soccorso ci permette di coprire maggiormente l’intero Comune, dando la possibilità di intervenire nelle emergenze con più velocità ed efficienza. Questi presidi risultano essere fondamentali per i cittadini e i tanti turisti che sono in vacanza nel nostro borgo e per questo motivo ci siamo battuti molto affinché potessero entrare in funzione”, afferma il sindaco di Castellabate, Marco Rizzo.

Leggi anche