Skip to content

Treni, “Linea storica” bloccata tutta l’estate

di Salvatore D’Angelo
Pendolari in rivolta: sit in alla stazione di Nocera Inferiore
Treni, “Linea storica” bloccata tutta l’estate

Un flash mob e una raccolta firme per dire no ai continui disagi a cui sono sottoposti i viaggiatori che si servono della linea ferroviaria storica Napoli-Salerno, in particolare i pendolari per lavoro e studio. L’appuntamento è alla stazione di Nocera Inferiore è alle 19.30 di stasera. «Una conferenza stampa con raccolta firme», spiega il rappresentante del comitato Pendolari linea storica, Alfonso Tulipano.

I disagi

Una protesta contro la chiusura della tratta Nocera Inferiore-Salerno, a causa della frana dello scorso 20 gennaio, ma anche per i disagi che si preannunciano dal 4 luglio con la sospensione del traffico ferroviario anche sulla tratta Napoli San Giovanni-Nocera Inferiore. Nello specifico, dal 4 luglio al primo settembre tra Napoli San Giovanni-Barra e Torre Annunziata Centrale/Castellammare di Stabia; dal 4 al 5 luglio e dal 28 al 29 agosto tra Torre Annunziata Centrale e Nocera Inferiore.

+++TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO IN EDICOLA+++

Leggi anche