Skip to content

Amalfi, scomparso il maestro Manuel Cargaleiro

«È stato tra i protagonisti indiscussi di quella rinascita culturale del settore delle arti ceramiche»
Amalfi, scomparso il maestro Manuel Cargaleiro

La città di Amalfi ricorda il mastro Manuel Cargaleiro, scomparso oggi. “Con la scomparsa del maestro Manuel Cargaleiro se ne va un pezzo di storia di Amalfi e della Costiera. A testimoniare il legame dell’artista con il nostro territorio sono oggi le sue opere, una delle quali installata proprio all’ingresso della Città in ricordo della battaglia vinta contro il rischio di trivellazioni petrolifere a largo della Divina.
Persona sagace e di grande umanità Cargaleiro è stato tra i protagonisti indiscussi di quella rinascita culturale del settore delle arti ceramiche al quale con la sua poliedricità ha conferito nuova linfa vitale. Fu in virtù della sua meritoria attività artistica a lungo prestata in Costiera che, nel Capodanno Bizantino del 2017, fu nominato Magister di Civiltà Amalfitana cementando, in segno di riconoscenza, quel legame con questo lembo di terra e la sua gente. Anche Amalfi con profondo rammarico ne apprende oggi la notizia della scomparsa e ne celebra, ancora una volta, le qualità indiscusse di artista e di uomo
“.

Leggi anche