Skip to content

Battipaglia, al via la demolizione dell’ex materassificio

Al suo posto sorgerà il Polo territoriale della Carità
Battipaglia, al via la demolizione dell’ex materassificio

Hanno appena preso il via le operazioni di demolizione dell’ex materassificio in via Catania, a Speranzella di Battipaglia, nel cuore del quartiere Serroni. L’opificio fu confiscato all’imprenditore Antonio Campione. Al suo posto sorgerà il Polo territoriale della Carità, progetto caldeggiato dai parroci della città, che dall’alba del 2016 sono gli assegnatari dell’immobile destinato al Comune dall’Anbsc, l’Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità. L’opera è finanziata con i fondi del Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Presenti la sindaca Cecilia Francese, il dirigente dell’Ufficio tecnico comunale, Carmine Salerno, i professionisti coinvolti, il sacerdote che più di tutti ha curato l’iter amministrativo, padre Ezio Miceli, e il vicario foraneo don Paolo Castaldi.

Leggi anche