Skip to content

Nocera Inferiore, ladro seriale e latitante: catturato a Merano

Il soggetto era noto nelle Province di Napoli, Salerno e Benevento per la sua estrema abilità nel violare le case
Nocera Inferiore, ladro seriale e latitante: catturato a Merano

I carabinieri di Merano, al termine di una approfondita attività di indagine, hanno individuato e tratto in arresto un cittadino albanese che latitava nella città del Passirio dal 2020. L’uomo era stato condannato in maniera definitiva a scontare 2 anni e 2 mesi di carcere per aver commesso vari reati contro il patrimonio, con tanto di ordine di cattura emesso dalla Procura di Nocera Inferiore. L’arresto è giunto al termine di un’attività d’indagine condotta dai militari dell’arma, che ha consentito a individuare il cittadino pluripregiudicato resosi responsabile di svariati reati contro il patrimonio. Nello specifico il soggetto era noto nelle Province di Napoli, Salerno e Benevento per la sua estrema abilità nel perpetrare furti in abitazione.

Leggi anche