Skip to content

Eboli, l’urlo di una madre al sindaco: «Hanno molestato mia figlia»

di Antonio Elia
Il fatto è accaduto a una festa a Santa Cecilia
Eboli, l’urlo di una madre al sindaco: «Hanno molestato mia figlia»

Minorenne molestata a una festa a Santa Cecilia. A denunciare l’episodio a sfondo sessuale è la madre che ha spiegato sui social quanto è avvenuto poche sere fa nella frazione lungo la Statale 18: «Premetto che non sono una persona che scrive sui social ma devo far presente quanto è accaduto a mia figlia poche sere fa. Un extracomunitario ha importunato mia figlia tirandola verso di lui, durante una manifestazione a Santa Cecilia. Le compagne sono riuscite a scappare. Mia figlia è sotto choc». Il fatto si è registrato in un locale pubblico dove si stava svolgendo una festa.

Leggi anche