Skip to content

Duplice omicida catturato a Sala Consilina

Il latitante aveva ucciso due donne in provincia di Cosenza
Duplice omicida catturato a Sala Consilina

I Carabinieri di Cosenza e Salerno hanno catturato Luigi Galizia. L’uomo è stato condannato in via definitiva al carcere a vita per il duplice omicidio avvenuto il 30 ottobre del 2016 nel cimitero di San Lorenzo del Vallo, in provincia di Cosenza, quando uccise Edda Costabile e Ida Attanasio, madre e sorella di Francesco Attanasio, vendicando l’uccisione, da parte di quest’ultimo, del fratello Damiano Galizia. L’ergastolano si era dato alla latitanza nel mese di dicembre, prima che la sua condanna divenisse definitiva. L’ergastolano in fuga è stato rintracciato e catturato all’interno di un’abitazione di Sala Consilina.

Leggi anche