Skip to content

Punte di trapano nel calcio della pistola: il kit del rapinatore

Per i carabinieri verosimile che quelle armi possano essere state utilizzate per compiere violenti raid nel traffico
Punte di trapano nel calcio della pistola: il kit del rapinatore

Nell’auto rubata il kit del rapinatore: punte di trapano incastonate nel calcio delle armi per rompere i vetri. E la scoperta che hanno fatto i carabinieri di Napoli a Scampia. Hanno notato una Smart parcheggiata a via Colorini. L’auto risultava rubata e i militari la hanno controllata. In quella zona – chiamata anche la casa dei puffi – i militari nella biposto hanno trovato una pistola, due scacciacani e diversi proiettili. Le armi con una punta di trapano incastonate nel calcio. Per i carabinieri verosimile che quelle armi possano essere state utilizzate per compiere violente rapine con le punte del trapano pronte ad infrangere i finestrini degli autisti.

Nella Smart anche un’autoradio forse rubata, uno smartphone, un coltello, un jeans e un bomber. E’ stato tutto sequestrato per essere sottoposto ad accertamenti. Indagini in corso da parte dei carabinieri, impegnati a ricostruire l’esatta dinamica della vicenda. L’auto potrebbe essere stata abbandonata lì in attesa di essere ripresa, ma non si esclude che quella zona potrebbe essere la roccaforte di malviventi esperti in rapine.

Leggi anche