Skip to content

Capaccio Paestum, lavori abusivi: sequestrato un terreno

Sigilli ad alcuni manufatti in costruzione senza autorizzazione. Denunciate due persone
Capaccio Paestum, lavori abusivi: sequestrato un terreno

Sequestrato un terreno di circa 630 mq in via Fidia a Capaccio Paestum. L’operazione portata a termine dai carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, nell’ambito di mirati controlli antiabusivismo sul territorio di competenza, hanno apposto i sigilli ad alcuni manufatti in costruzione: un cancello, pavimentazioni, recinzioni, una fossa asettica, un pozzo di falda e una piazzola pavimentata, totalmente realizzati in area vincolata senza qualsivoglia autorizzazione urbanistica e paesaggistica.

Denunciate in stato di libertà due persone per plurime violazioni al Testo Unico dell’Edilizia e reati connessi: si tratta del titolare del fondo, residente a Salerno, e del locatario, originario di Scafati.

Leggi anche