Skip to content

Maturità, si parte con Montalcini, Pirandello e Ungaretti

Tra le tracce della prima prova anche un testo sull'Europa da Galasso
Maturità, si parte con Montalcini, Pirandello e Ungaretti

E’ ufficialmente iniziata la maturità 2024. Consegnati i plichi con i temi della prova scritta d’italiano, al via gli esami per oltre 500mila studenti. Ecco le tracce: ‘L’elogio dell’imperfezione‘ di Rita Levi Montalcini; la poesia ‘Pellegrinaggio‘, dalla raccolta vita d’un uomo di Ungaretti; un brano da ‘Quaderni di Serafino Gubbio operatore‘ di Pirandello; un testo argomentativo sull’Europa e le guerre tratto da un testo di Giuseppe Galasso che invita gli studenti a una riflessione sull’uso dell’atomica; un testo sul valore del patrimonio artistico e culturale; una traccia che esplora il tema del silenzio; le nuove forme di comunicazione online.

Leggi anche