Skip to content

Lite familiare a Cuccaro Vetere, carabinieri aggrediti a calci e pugni

I militari intervenuti per riportare la calma sono stati picchiati da un 43enne: l'uomo è finito ai domiciliari
Lite familiare a Cuccaro Vetere, carabinieri aggrediti a calci e pugni

Intervengono per sedare una lite familiare e vengono aggrediti a calci e pugni. È successo ai carabinieri della stazione di Cuccaro Vetere, che hanno arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale un 43enne del luogo. I militari sono intervenuti nell’abitazione dell’uomo a seguito della segnalazione di una lite in famiglia.

La misura

Sul posto hanno trovato il 43enne che, alla loro vista, li ha aggrediti colpendoli con calci e pugni, prima di essere bloccato e dichiarato in arresto. Il gip del Tribunale di Vallo della Lucania ha disposto gli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Leggi anche