Skip to content

Roghi di auto a San Cipriano ed Eboli

Si indaga per risalire alle cause degli incendi
Roghi di auto a San Cipriano ed Eboli

Due roghi di auto hanno agitato la notte della provincia di Salerno. Il primo alle 3 a Filetta di San Cipriano Picentino. Ad allertare i Vigili del Fuoco i residenti di via Parlamento che hanno visto tre auto parcheggiate avvolte dalle fiamme. Sul posto sono giunti i caschi rossi del distaccamento di Giffoni Valle Piana supportati da un’autobotte partita da Salerno. Le fiamme hanno completamente distrutto i tre veicoli, danneggiandone altre due, oltre ad annerire la facciata della palazzina sovrastante. Sul posto anche i Carabinieri per risalire alle cause ed un eventuale dolo.

Il secondo rogo alle prime luci dell’alba. Ad Eboli, in località Boscariello, i Vigili del Fuoco sono intervenuti per domare l’incendio di un’autovettura. Giunti sul posto, i soccorritori hanno dovuto rilevato che le fiamme avevano coinvolto anche un casolare adiacente al veicolo. Richiesto l’intervento dei Carabinieri per risalire ai proprietari dei beni.

Leggi anche