Skip to content

Eboli, tensioni per il parcheggio: aggredito funzionario comunale

di Antonio Elia
Caos al Palasele durante una manifestazione: Mandia in ospedale
Eboli, tensioni per il parcheggio: aggredito funzionario comunale

Aggredito agli impianti sportivi, sotto gli occhi del figlio piccolo e della moglie, nonché alla presenza di due assessori del Comune di Eboli guidato dal sindaco Mario Conte. Sabato mattina da dimenticare, per Francesco Mandia, funzionario comunale che si occupa di Manutezione e Patrimonio. L’episodio di violenza è avvenuto all’ingresso del Palasele, nella zona parcheggio. Nel palazzetto era in programma una manifestazione sportiva con diversi bambini coinvolti per la partecipazione. Mandia arriva in via dell’Atletica, chiede di sostare. Gli dicono che deve spostarsi. Il funzionario comunale si presenta. Nome, cognome e ruolo professionale in Comune. E niente. Una donna adibita alla sosta gli dice che deve spostarsi. La scena finisce lì. Pochi secondi dopo in zona fa “irruzione” il marito della donna, addetta alla sosta. E Mandia viene aggredito.

Leggi anche