Skip to content

Minacce a don Patriciello, Iannone: «Siamo con lui»

Il prete anticamorra avvicinato dal suocero di un boss armato di coltello. Il senatore: «Solidarietà dal Governo e da FdI»
Minacce a don Patriciello, Iannone: «Siamo con lui»

Desidero esprimere viva solidarietà e vicinanza a don Maurizio Patriciello, che nei giorni scorsi, a Caivano, sarebbe stato avvicinato da un uomo, suocero di un boss locale, armato di coltello. Ringrazio le forze dell’ordine, il cui pronto intervento ha evitato il peggio. Questo ennesimo affronto verso don Maurizio, simbolo del riscatto di una terra stanca di essere oggetto del giogo camorristico, testimonia la bontà del suo impegno sociale. Sappia, don Maurizio, che Fratelli d’Italia e il Governo saranno sempre al suo fianco”. Lo dichiara in una nota il commissario regionale di Fratelli d’Italia in Campania, il senatore Antonio Iannone.

Leggi anche