Skip to content

Battipaglia, palazzi e permessi: militari in Municipio

di Carmine Landi
Nel mirino dei pm otto titoli rilasciati tra il 2020 e il 2023, alcuni a parenti di politici. Francese: «Siamo tranquilli»
Battipaglia, palazzi e permessi: militari in Municipio

I riflettori sulle gru spuntate negli ultimi anni in vari angoli di Battipaglia. Otto permessi di costruire, gran parte dei quali relativi a palazzi demoliti e ricostruiti più alti rispetto a prima, in ottemperanza – bisbigliano in piazza Aldo Moro – ai dettami del Piano casa.

I fascicoli

Le copie dei titoli rilasciati dagli uffici municipali, con gli allegati fascicoli progettuali e le preliminari istruttorie, ora sono custodite negli scatoli che nella mattinata di ieri sono stati portati fuori dalla Casa comunale per mano dei finanzieri della Sezione operativa volante della locale Compagnia (capitano Agostino Fasulo), dei carabinieri del Nucleo investigativo (tenente colonnello Luigi Aureli) del Comando provinciale (colonnello Filippo Melchiorre) e dei colleghi della Sezione operativa del Norm (capitano Donato Recchia) della Compagnia cittadina (capitano Samuele Bileti).

Leggi anche