Skip to content

Accusa malore in montagna a Sassano, salvato da un’agente della Municipale

Il teggianese è stato trasportato in ospedale dai sanitari del 118
Accusa malore in montagna a Sassano, salvato da un’agente della Municipale

Paura questo pomeriggio a Sassano per un uomo di Teggiano che si trova in alta montagna quando ha accusato un malore. Ad accorgersi della difficoltà dell’uomo è stata un’agente della Polizia Municipale di Sala Consilina che si trovava, fuori servizio, in visita presso la Valle delle Orchidee in località Filano.

L’agente si è subito gettata in una disperata corsa per avvertire i soccorsi visto che il segnale della linea telefonica era assente. I sanitari del 118 sono prontamente intervenuti e hanno trasferito l’uomo presso l’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

Leggi anche