Skip to content

Ex capo del Piano di zona cita il Comune di Battipaglia

di Carmine Landi
Pignatari fa causa all’Ente: vuole i soldi per 145 ferie non godute e funzioni dirigenziali. Gli liquidano 13mila euro
Ex capo del Piano di zona cita il Comune di Battipaglia

Il Comune davanti ai giudici. A trascinare i legali dell’Ente al cospetto del Tribunale del lavoro è Oreste Pignatari, dipendente di lungo corso di Palazzo di città ed ex coordinatore dell’Ufficio di Piano del neonato Ambito territoriale S4_01 (Battipaglia capofila e Bellizzi e Olevano sul Tusciano consorziate). Il funzionario in pensione dal primo maggio d’un anno fa, assistito dall’avvocato Marcello Murolo, ha proposto un ricorso volto a ottenere il riconoscimento delle differenze stipendiali per funzioni dirigenziali esercitate dal 3 agosto del 2021, quando per volere dell’amministrazione guidata dalla sindaca Cecilia Francese fu nominato coordinatore dell’Ufficio di piano, e dell’indennità risarcitoria per il mancato godimento della bellezza di 145 giorni di ferie.

Leggi anche