Skip to content

Salerno, ragazzino pestato in piazza della Libertà

di Alessandro Mosca
I carabinieri a caccia del gruppo che ha picchiato un coetaneo: sui social foto con pistole e offese alle forze dell’ordine
Salerno, ragazzino pestato in piazza della Libertà

I carabinieri della Compagnia di Salerno agli ordini del maggiore Antonio Corvino sono al lavoro per identificare il gruppo di giovanissimi, tutti minorenni, che nella serata di sabato scorso ha seminato il panico in piazza della Libertà, aggredendo e picchiando un altro ragazzino. Ma l’episodio ha avuto strascichi soprattutto nei giorni seguenti con fatti che sono arrivati addirittura agli occhi e alle orecchie del governatore Vincenzo De Luca.

Le immagini sul web

È stato proprio l’ex sindaco, infatti, a rivelare nel consueto appuntamento social del venerdì quanto accaduto e, soprattutto, le immagini diffuse sui social dal gruppo di violenti che si sarebbero fatti ritrarre con pistole alla mano e mentre realizzavano scritte offensive nei confronti delle forze dell’ordine.

Leggi anche