Skip to content

Truffatori in fuga arrestati a Sicignano degli Alburni

I due avevano raggirato un'anziana della provincia di Matera
Truffatori in fuga arrestati a Sicignano degli Alburni

Due quarantenni di origine napoletana sono stati arrestati, dopo un’azione congiunta dei carabinieri di Tricarico (Matera), Pisticci (Matera) e Potenza, al termine di un inseguimento sulla Ss 458 Basentana, iniziato a Tito (Potenza) e concluso nei pressi dello svincolo di Sicignano degli Alburni. I due erano in fuga dopo aver rubato a una anziana donna di Ferrandina (Matera), 1.500 euro dopo averla ingannata a telefono, facendole credere di dover pagare il prezzo di una raccomandata postale a favore del nipote. Una volta intercettata l’auto, i carabinieri hanno arrestato i due e recuperato l’intera somma, che è stata restituita alla donna. Il Gip del Tribunale di Potenza ha convalidato, oggi, l’arresto e disposto la custodia cautelare in carcere dei due uomini.

Leggi anche