Skip to content

Lavoro nero nell’Agro, stangata a un’azienda

Manodopera senza contratto, scatta una multa di 40mila euro. Contestata anche l'assenza del piano antincendio
Lavoro nero nell’Agro, stangata a un’azienda

Nell’ambito della vigilanza straordinaria dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, i Carabinieri del Nucleo Ispettorato di Salerno hanno sanzionato il proprietario di una attività imprenditoriale dell’Agro Nocerino-Sarnese per “impiego di manodopera priva di regolare contratto di assunzione”, contestando inoltre violazioni del Testo Unico sulla sicurezza e tutela salute dei lavoratori sui luoghi di lavoro.

Le violazioni

Tra le violazioni l’omessa vigilanza sanitaria, l’assenza del Documento di Valutazione dei Rischi, l’assenza del piano antincendio, applicando anche la sospensione per “lavoro a nero” ed elevando sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa 40.000,00 euro.

Leggi anche