Skip to content

Salerno, niente alcol ai minorenni

Firmata l'ordinanza per l'esposizione degli avvisi nei locali
Salerno, niente alcol ai minorenni

È stata firmata oggi dal sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli l’ordinanza che impone ad ogni esercizio commerciale che vende alcolici di esibire all’ingresso avvisi e cartelli relativi al divieto di somministrazione di queste bevande ai minorenni. Si conclude così, con un atto istituzionale, l’iter di sensibilizzazione seguito dalla Commissione Ambiente e Cultura presieduta dal consigliere Arturo Iannelli che ha promosso l’iniziativa.

Il pugno duro

Il divieto di vendita di bevande alcoliche ai minorenni sarà ricordato da appositi avvisi e cartelli che dovranno essere affissi in tutti i luoghi in cui ne è possibile l’acquisto, dai distributori automatici, ai bar, ai supermercati. Vendere bevande alcoliche ai minorenni è un reato punito dalla legge“.

Leggi anche