Skip to content

Eboli, colpo alla Esso: ladri con flex rubano pure i cambiamonete

di Francesco Faenza
I malviventi hanno agito nel cuore della notte, alle 3:30, quando in strada non c’è quasi nessuno
Eboli, colpo alla Esso: ladri con flex rubano pure i cambiamonete

I malviventi hanno utilizzato un flex per entrare nel bar della Esso. Conoscevano bene la collocazione del deposito, con sigarette e gratta e vinci. In quattro minuti hanno rotto la cassa, portando via pure la macchina cambiamonete. I danni potrebbero superare i 50mila euro. Il quadro completo sarà ufficializzato oggi ai carabinieri. Il proprietario del distributore di benzina e del bar è rientrato ieri a Eboli, in tarda serata. I carabinieri attendono di visionare le immagini della videosorveglianza.

I malviventi hanno agito a volto coperto da passamontagna. L’allarme è scattato alle 3,30. I primi ad arrivare sono stati i carabinieri e un’agenzia di vigilanza. Il percorso seguito dai ladri ha confermato il sospetto degli investigatori. Un basista ha studiato il colpo, indicando ai malviventi la posizione della merce da rubare, le stanze dove frugare, come e dove agire. Le società danneggiate sono due. Quella titolare del distributore di benzina e del bar. E la società proprietaria della macchinetta per cambiare i soldi. L’allarme sonoro non ha spaventato i ladri. I malviventi hanno agito nel cuore della notte, alle 3:30, quando in strada non c’è quasi nessuno.

Leggi anche