Skip to content

Sangue sulle strade: muoiono 4 ragazzi

Due sinistri nel giro di poche ore nel Casertano
Sangue sulle strade: muoiono 4 ragazzi

Quattro giovani sono morti in poche ore sulle strade del Casertano. L’incidente più grave nella notte a Villa Literno, sulla strada verso Giugliano, nel Napoletano: quattro giovani di ritorno da un locale, a bordo di una 500 Abarth, si sono scontrati frontalmente con una 500 X sulla quale viaggiavano un uomo e una donna di 49 e 54 anni. Nel violentissimo urto in tre sono morti sul colpo: una 20enne di Aversa, di un 25enne di origine ucraina e di un 23enne romeno. Il quarto giovane, un 21enne di Giugliano, e la coppia che viaggiava sulla 500 X sono rimasti gravemente feriti. A Caserta un altro giovane è morto poco dopo la mezzanotte nel ribaltamento della sua auto mentre viaggiava sulla statale Appia. Il conducente della Peugeot è stato sbalzato nella scarpata adiacente alla strada. Ferito un altri giovane che era in auto con lui ed è rimasto incastrato tra le lamiere.

Leggi anche