Skip to content

«Grazie a Mattarella, Asia vuole incontrarlo»

La madre della ragazza malata di tumore bullizzata sui social: «Non esiste solo il marcio, alle altre vittime dico di reagire»
«Grazie a Mattarella, Asia vuole incontrarlo»

Al presidente Mattarella dico grazie per la sua sensibilità ed umanità. Asia spera di incontrarlo un giorno“. Lo ha detto all’Ansa la mamma di Asia, la ragazzina di 14 anni bullizzata sui social per aver raccontato la sua malattia oncologica su Facebook. Mattarella si è complimentato con Asia per la sua “forza” e la mamma della bambina vuole ringraziare, oltre al capo dello Stato, anche i tantissimi che le hanno mostrato solidarietà: “Ciò significa che non esiste solo del marcio“.

L’appello

La donna ad ogni vittima di bullismo dice di “prendere esempio da Asia che ha saputo reagire con il suo atteggiamento positivo non lasciandosi mai intimidire“.

Leggi anche