Skip to content

Dosi di coca fra i medicinali: bloccato un pusher in centro a Salerno

L'uomo è stato trovato anche in possesso di 400 euro in contanti
Dosi di coca fra i medicinali: bloccato un pusher in centro a Salerno

Spaccio in città e nelle zone della movida di Salerno, continuano le operazioni delle forze dell’ordine per arginare i sempre costanti traffici. Nelle ultime ore, sono stati i militari della Guardia di finanza di Salerno a bloccare in flagranza di reato e arrestare un pusher. Si tratta di Ciro Grimaldi: il salernitano, infatti, è stato bloccato dai finanzieri del Comando provinciale in pieno centro e sottoposto a controllo. Nel corso della perquisizione effettuata dai militari, l’uomo è stato trovato in possesso di sedici dosi di cocaina, già confezionata e pronta ad essere ceduta, oltre a sei grammi di hashish.

Grimaldi aveva provato a nascondere la droga all’interno di una confezione di un medicinale ma il suo stratagemma non è sfuggito ai finanzieri che hanno rinvenuto e sequestrato anche 400 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio dell’uomo che, dopo i controlli di rito, è stato tratto in arresto in flagranza di reato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Continuano, dunque, le operazioni anti-droga da parte delle forze dell’ordine che, ormai da tempo, hanno attenzionato alcune aree della città, come il centro, dove le cessioni di stupefacenti sono costanti, in particolare per gli avventori della movida. Situazioni note agli organi di pubblica sicurezza che, dunque, continuano a mantenere alta l’attenzione su un fenomeno che non sembra proprio conoscere sosta.

Leggi anche