Skip to content

Blitz dei ladri a Eboli: oro e soldi rubati in una villa

di Francesco Faenza
I danni sono ingenti: dovrebbero superare i 50mila euro
Blitz dei ladri a Eboli: oro e soldi rubati in una villa

Escono di casa. E i ladri la svuotano. Rubati oro e gioielli nell’abitazione di una coppia di pensionati. I danni sono ingenti. Dovrebbero superare i 50mila euro. L’inventario è in fase di elaborazione. Nonostante siano passati tre giorni dal furto. Il piano era studiato. Nei minimi dettagli. I ladri erano tre. E prima di agire hanno annotato i movimenti dei proprietari. Ma anche dei familiari, che vivono nelle villette accanto.

Esterno giorno, collina di Sant’Andrea. Al confine con Campagna sono spuntate come funghi villette e cooperative edili. Alcune sono prive della strada di accesso. Per rientrare a casa, i proprietari devono pagare il pedaggio a una signora del posto. Storia vecchia, mai risolta. Nella stessa zona ci sono un nugolo di villette. Belvedere da aurora boreale. Si vede il mare, a 20 chilometri. I monti Alburni, alla stessa distanza.
Attesa l’uscita di casa dei proprietari, i ladri sono entrati da una finestra laterale. Erano tre, i malviventi in azione. Sapevano delle telecamere, hanno agito a volto coperto.

Leggi anche