Skip to content

Salerno, gestione del cimitero alla Servizi Utility

di Eleonora Tedesco
I comunali: nessun risparmio, datelo a noi
Salerno, gestione del cimitero alla Servizi Utility

Più che un affidamento in house in virtù, in primis, del risparmio che ne consegue per le casse del Comune, quella della gestione del cimitero affidata a alla “Salerno Servizi Utility”, a giudicare dai calcoli dei dipenditi del servizio cimiteriale di Palazzo di Città rappresentati dalla Cisl Funzione pubblica, è, nei fatti, «una svendita».

In una lettera del 3 maggio scorso, infatti, «i lavoratori hanno sostanzialmente messo a nudo tutte le falle di un’esternalizzazione che solo apparentemente risulta economicamente conveniente per il Comune di Salerno e che va invece nel solco della colossale svendita di fine stagione di tutti i servizi comunali che non è dato di sapere quanto si rivelerà vantaggiosa per la collettività», scrivono i rappresentanti della Segreteria provincia Cisl Fp Raffaele Vitale, Adolfo Abate e Guido Monaco.

Leggi anche