Skip to content

San Cipriano Picentino, Maxi-furto alla Outgift Jewel

Spariti gioielli per 30mila euro
San Cipriano Picentino, Maxi-furto alla Outgift Jewel

Il proprietario è in vacanza, i ladri gli svuotano la gioielleria. Nella Outgift Jewel di Ivo Siano, a Campigliano di San Cipriano Picentino, una banda di malviventi ha fatto razzia di tutta l’oggettistica del vasto showroom, portando via finanche alcune fioriere di terracotta dinanzi a un negozio adiacente. I ladri sono entrati in azione intorno alle tre del mattino, hanno prima forzato la serranda esterna con un grosso piede di porco, accartocciando la saracinesca, e poi hanno sfondato la robusta porta d’ingresso dell’esercizio commerciale. Tutto in pochi minuti. Una volta entrati, probabilmente avevano già fatto un sopralluogo nei giorni precedenti per capire come muoversi, hanno assaltato le vetrine e gli armadi con tutta la preziosa e costosa oggettistica e gioielleria. Il bottino, anche se ancora da quantificare, si aggira sui 30mila euro.

A dare l’allarme è stata la mamma del negoziante avvisata da alcune persone in quanto il figlio si trova all’estero per lavoro. Sul posto si sono precipitati i carabinieri della stazione di San Cipriano Picentino, diretti dal maresciallo Agostino Martusciello, per avviare le indagini. In primis hanno acquisito il sistema di videosorveglianza all’interno della gioielleria: di grande aiuto potrebbero essere altre immagini video del vicino istituto di credito e di qualche altra attività commerciale sorta lungo la strada provinciale 25 che conduce a Salerno.

Leggi anche