Skip to content

Villa Carrara, slitta la riapertura del parco

di Eleonora Tedesco
La prima bonifica non ha risolto i problemi. Fruibili le giostrine di via Buongiorno
Villa Carrara, slitta la riapertura del parco

Il parco di villa Carrara resterà chiuso fino al prossimo 10 maggio: è la decisione assunta dopo che è stato avviato un primo intervento di manutenzione che, evidentemente, si è rivelato più complesso dato l’estremo degrado in cui si trova lo spazio nel cuore di Pastena. A dare l’allarme sulle condizioni dell’area verde della storica dimora è stato il personale del settore Politiche Sociali che, dopo una serie di sopralluoghi, ha sollecitato il settore Verde, Parchi e Rete Idrica “a un intervento di manutenzione straordinaria del verde e alla programmazione di relativi interventi periodici di sistemazione”.

Intanto, martedì scorso è giunta sul posto anche la polizia municipale (sollecitata da una richiesta di intervento che è poi risultata infondata) che ha effettuato una ulteriore verifica delle condizioni dell’area esterna. Condizioni tali da richiedere “la chiusura del parco di Villa Carrara per procedere con lavori di riqualificazione delle aree esterne alla Villa, attraverso interventi di sanificazione e di pulizia straordinaria, al fine di riconsegnare alla cittadinanza uno spazio verde da poter frequentare e vivere in piena sicurezza”, si precisava nell’ordinanza di chiusura.

Leggi anche