Skip to content

Nocera Inferiore, minaccia medico del Pronto Soccorso con un manganello

Un paio di ore prima un ragazzo aveva provato a infastidire una dottoressa
Nocera Inferiore, minaccia medico del Pronto Soccorso con un manganello

Tensione all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore questa mattina alle prime luci dell’alba. Alle 3 all’interno del Pronto Soccorso un ragazzo, probabilmente ubriaco ha iniziato ad infastidire una dottoressa mentre visitava un paziente. È stato necessario l’intervento degli infermieri per condurlo fuori dal nosocomio e allontanarlo.

Ma due ore più tardi un uomo, messo in area chirurgica per un trauma del sopracciglio, si è alzato in piedi chiedendo di vedere il dottore. Gli ha risposto il medico di turno che è stato minacciato dall’uomo senza alcun motivo: «Io ti uccido, ti sparo, non sai chi sono io». Ma il paziente non si è fermato all’aggressione verbale perché subito dopo ha cacciato dai pantaloni un manganello snodabile con cui ha cercato di aggredire il medico. Fondamentale l’intervento degli infermieri e della guardia giurata che lo ha condotto fuori dal Pronto Soccorso. Indagano i carabinieri.

Leggi anche