Skip to content

Da Salerno a Solofra per minacciare i parenti della ex

All'uomo era stato già applicato il braccialetto elettronico
Da Salerno a Solofra per minacciare i parenti della ex

Da Salerno a Solofra, in provincia di Avellino, con il braccialetto elettronico, per andare a minacciare i familiari della ex fidanzata che avrebbero ostacolato la relazione. Un 40enne della provincia di Salerno, nonostante il divieto di avvicinarsi alla persona offesa, ha tentato di introdursi in casa della ex compagna, ma è stato costretto ad allontanarsi in tutta fretta dopo l’allarme lanciato ai carabinieri. L’uomo è stato poi rintracciato dai militari della locale compagnia mentre faceva ritorno a casa e arrestato.

Leggi anche