Skip to content

Scala, irrompe in casa della ex: in carcere 25enne

Il giovane di Ravello avrebbe violato il divieto di avvicinamento per vedere la figlia: a dare l'allarme la madre della donna
Scala, irrompe in casa della ex: in carcere 25enne

Prova a entrare in casa dell’ex compagna nonostante il divieto di avvicinamento. E’ finito così in manette un giovane di 25 anni di Ravello, che già in passato si sarebbe reso protagonista di episodi violenti. A chiamare i soccorsi è stata la madre della donna, la quale aveva anche subito un episodio di vandalismo qualche mese fa quando la sua auto era stata “decorata” con scritte minacciose.

Le motivazioni

I carabinieri intervenuti sul posto hanno arrestato il giovane. Quest’ultimo avrebbe affermato di essersi recato presso l’abitazione per vedere sua figlia. E’ stato in ogni caso tradotto al carcere di Fuorni.

Leggi anche