Skip to content

Capaccio Paestum, vessa la madre: scatta il braccialetto elettronico

Nei guai è finito un 52enne
Capaccio Paestum, vessa la madre: scatta il braccialetto elettronico

I Carabinieri della Stazione di Capaccio Paestum hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “del divieto di avvicinamento alla persona offesa, con applicazione del braccialetto elettronico” emessa, su richiesta della Procura, dal gip del Tribunale di Salerno nei confronti di un 52enne indagato per “maltrattamenti contro familiari o conviventi” nei riguardi della madre.

Leggi anche