Skip to content

Scontri all’Arechi: in manette 4 ultras della Salernitana

di Alessandro Mosca
Sono in corso ulteriori accertamenti che potrebbero far scattare altre misure
Scontri all’Arechi: in manette 4 ultras della Salernitana

Sono 4, al momento, i tifosi della Salernitana tratti in arresto per gli scontri avvenuti prima del match con la Fiorentina. Sono in corso ulteriori accertamenti che potrebbero far scattare altre misure: al vaglio ancora le immagini delle telecamere. É quanto annunciato dal procuratore capo di Salerno, Giuseppe Borrelli, nel corso di una conferenza stampa per dettagliare l’operazione delle ultime ore.

«Abbiamo riportato in totale 15 feriti, 12 del reparto mobile di Napoli e tre in servizio alla Questura di Salerno, compreso un funzionario di Polizia, dirigente del settore, che si è visto esplodere la bomba carta a distanza di pochi centimetri dal suo corpo e ha riportato non solo lesioni e traumi, ma anche la bruciatura degli indumenti che indossava. C’e’ un anfibio che si è spappolato nell’esplosione della bomba carta». Lo dice il questore di Salerno, Giancarlo Conticchio.

Leggi anche