Skip to content

Iannone (FdI): “Metrò del mare, figuraccia della Regione”

Il senatore: "Cascone e De Luca indifendibili"
Iannone (FdI): “Metrò del mare, figuraccia della Regione”

Nonostante quello che è accaduto lo scorso anno con un servizio che praticamente non c’è stato, quest’anno si esordisce con un nuovo fallimento cioè con un bando andato deserto. Siamo al ridicolo con una Regione assolutamente incapace di programmare servizi per la valorizzazione turistica del Cilento. De Luca e Cascone sono l’esempio dell’incapacità totale accompagnata da Sindaci di parrocchia che cercano di sminuire le responsabilità pur avendo sotto gli occhi il disastro di un territorio lasciato nell’abbandono e per il quale, dopo nove anni di amministrazione regionale PD, non c’è stata nessuna valorizzazione. Intanto c’è un’esplosione dei numeri legati al turismo ma il Cilento non riesce ad intercettare questa crescita anzi regredisce con operatori che sono lasciati al proprio destino. De Luca, Cascone e compagnia bella sono indifendibili e chi prova a pararli è complice del declino.”
Lo dichiara il Senatore di Fratelli d’Italia Antonio Iannone, Parlamentare del collegio salernitano.

Leggi anche