Skip to content

Montano Antilia, non accetta di essere rifiutato da una donna e la perseguita: arrestato

Il 38enne stalkerizzava una ragazza del posto. È finito ai domiciliari
Montano Antilia, non accetta di essere rifiutato da una donna e la perseguita: arrestato

Non accetta il rifiuto della relazione sentimentale e inizia a perseguitare la donna di cui si è invaghito. E quindi un 38enne di Montano Antilia è stato arrestato, giovedì scorso, dai carabinieri della Stazione di Laurito e messo ai domiciliari perché accusato di atti persecutori nei riguardi di una donna del posto.

La misura cautelare è stata emessa, su richiesta della Procura, dal gip del Tribunale di Vallo della Lucania. Il provvedimento è originato dalla denuncia presentata nei confronti dell’indagato che, non accettando il rifiuto della donna, l’avrebbe in più circostanze perseguitata provocandole uno stato di paura e ansia.

Leggi anche