Skip to content

Comitato provinciale per la sicurezza: «Nel Vallo di Diano nessun allarme»

A Sala Consilina hanno partecipato il prefetto, gli esponenti delle forze dell'ordine e i sindaci del territorio
Comitato provinciale per la sicurezza: «Nel Vallo di Diano nessun allarme»

«Al momento nel territorio del Vallo di Diano la situazione sicurezza non è allarmante». Le parole sono di Francesco Esposito, prefetto di Salerno, a margine di una riunione del Comitato provinciale di ordine e sicurezza pubblica svoltasi oggi a Sala Consilina. «Non si riscontrano segnali concreti di episodi di criminalità organizzata», ha aggiunto.

Alla riunione hanno partecipato, tra gli altri, il questore di Salerno, Giancarlo Conticchio, il comandante Provinciale della Guardia di Finanza, generale Oriol De Luca, il comandante Provinciale dei Carabinieri, colonnello Filippo Melchiorre, e i sindaci dei comprensori del Vallo di Diano e del Tanagro. I primi cittadini, dal canto loro, hanno chiesto un sensibile rafforzamento di organico delle Forze dell’Ordine al fine di presidiare al meglio i territori dei 19 comuni a sud di Salerno.

Leggi anche