Skip to content

Salerno, box auto in piazza Cavour: il Tar smantella il cantiere

di Alessandro Mosca
Continua la "guerra" tra Comune e costruttori
Salerno, box auto in piazza Cavour: il Tar smantella il cantiere

La “guerra” fra il Comune di Salerno e i costruttori dei box interrati di piazza Cavour, adesso, si sposta dalle aule del tribunale amministrativo di largo San Tommaso a quelle della sezione civile della Cittadella Giudiziaria. I giudici della terza sezione del Tar Salerno (presidente Pierluigi Russo), infatti, dopo la camera di consiglio di martedì, ieri hanno depositato le sentenze sui due ricorsi presentati contro lo stop all’intervento arrivato dagli uffici di Palazzo Guerra: in entrambi hanno dichiarato l’inammissibilità del ricorso «per difetto di giurisdizione del giudice amministrativo» indicando nel giudice ordinario quello «munito di giurisdizione».

La “patata bollente”

Insomma, il Tar si è “lavato le mani”, buttando la “patata bollente” nelle mani del tribunale civile. Con un unico provvedimento che dovrà essere presto eseguito: l’area di cantiere dovrà essere “liberata”.

Leggi anche