Skip to content

Costiera Amalfitana, precipita da 100 metri: muore 80enne

Sul posto è intervenuto il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania che era in addestramento poco distante da lì
Costiera Amalfitana, precipita da 100 metri: muore 80enne

Un uomo ottantenne di Agerola, per cause ancora da chiarire è precipitato ieri pomeriggio lungo una parete di circa 100 metri nei pressi della propria abitazione, poco distante dal Convento di Cospiti, in Costiera Amalfitana. Sul posto è intervenuto il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania che era in addestramento poco distante da lì, seguita da altre due squadre Cnsas e una del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (Sagf) di Sant’Angelo dei Lombardi. Purtroppo per l’uomo a seguito del violento impatto non c’è stato nulla da fare. La salma, dopo l’autorizzazione dei carabinieri, è stata trasferita a valle in barella con una lunga serie di calate su corda, per poi essere consegnata in serata alle onoranze funebri.

Leggi anche