Skip to content

Salerno, la passeggiata dei turisti: di bello solo il panorama

di Gaetano de Stefano
Via Croce resta nel degrado totale fra marciapiedi rotti, erbacce e buche Un gruppo di tedeschi in visita: «Pugno nell’occhio».
Salerno, la passeggiata dei turisti: di bello solo il panorama

Un gruppo di turisti ammira il panorama. Vengono dalla Germania e sono a Salerno per qualche giorno. Camminano tra l’erba e le buche, facendo zig zag per non evitare inconvenienti. «Salerno è bella ma questa strada è un pugno in un occhio», dice uno di loro in italiano. Un commento che, probabilmente, sarà ripetuto anche tanti altri vacanzieri ogni volta che percorrono la passeggiata che collega Vietri sul Mare a Salerno. Un percorso panoramico, frequentato giornalmente soprattutto nei mesi più caldi da tantissimi turisti, oltre che dagli amanti dello jogging che s’incamminano lungo la passeggiata proprio per la sua panoramicità. Un tragitto che, in virtù del suo appeal, dovrebbe essere preservato e mantenuto nel migliore dei modi ma che, invece, è abbandonato a se stesso. Una vera e proprio incongruenza per Salerno che vuole orgogliosamente fregiarsi, da qualche anno, del titolo di città turistica.

Il marciapiede di via Croce di turistico ha ben poco, se non solo la vista sul porto e sullo skyline di Salerno. Al contrario fanno da padrone erbacce che crescono ovunque, pavimento dissestato, buche disseminate in ogni dove. Una vera e propria bruttura per quello che, in teoria, dovrebbe essere una sorta di biglietto da visita per Salerno visto che è anche una delle porte d’accesso da Ovest della città. Invece non solo la manutenzione straordinaria latita ma anche quella ordinaria. Non è possibile, infatti, camminare tranquillamente senza incorrere il rischio di inciampare in qualche buca o nella pavimentazione dissestata. E, allo stesso modo, la vegetazione spontanea cresce rigogliosa, sostituendo quella messa lì per abbellire il percorso. Eppure basterebbe veramente poco per fare dell’area uno dei punti di forza di Salerno, una passeggiata tra le più suggestive in città.

Leggi anche