Skip to content

Paper Week 2024 a Salerno, iniziative in programma domani 11 aprile

La city eletta capitale del riciclo di carta e cartone
Paper Week 2024 a Salerno, iniziative in programma domani 11 aprile

Continuano gli appuntamenti della Paper Week, la grande campagna corale di formazione e informazione su carta e cartone e sul loro riciclo promossa da Comieco, Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli imballaggi cellulosici, in collaborazione con Federazione Carta e Grafica e Unirima e con il patrocinio di ANCI, Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Utilitalia e Rai per la Sostenibilità.

La città di Salerno, eletta quest’anno “Capitale del Riciclo della Carta” in quanto perno del “distretto cartario” meridionale e modello virtuoso per la raccolta differenziata degli imballaggi cellulosici al Sud, è protagonista della Paper Week 2024 con un palinsesto speciale – organizzato da Comieco con il patrocinio di Comune di Salerno, Confindustria Salerno, Camera di Commercio di Salerno, Fondazione Carisal, Università degli Studi di Salerno, in collaborazione con Salerno Pulita, Salerno Letteratura e CNA Salerno.

Le iniziative in programma domani 11 aprile

Gioca la tua carta
ore 9:30 al Teatro Augusteo di Salerno.
Appuntamento/spettacolo conclusivo di un laboratorio didattico di educazione ambientale rivolto agli alunni delle classi quarte e quinte della scuola primaria.
“Gioca la tua carta” è uno speciale progetto didattico di educazione music-ambientale realizzato secondo le indicazioni del metodo Greenopoli del prof. Giovanni De Feo e del metodo “Orff-Schulwerk” per l’educazione musicale. La musica è la protagonista della campagna rivolta agli alunni delle classi quarte e quinte della scuola primaria di Salerno a cui è stata proposta l’attività laboratoriale sottoforma di rap invitando gli studenti a “giocare la propria carta”, appunto, e a fare la propria parte per proteggere l’ambiente, assumendo un ruolo attivo nella raccolta differenziata degli imballaggi di carta e cartone in un’ottica di economia circolare. I rap imparati in classe saranno presentati pubblicamente dagli studenti giovedì 11 aprile (ore 9:30) al Teatro Augusteo nel corso di una mattinata collettiva dedicata all’educazione ambientale con la presenza di tutte le classi partecipanti degli 8 Istituti che hanno aderito (IC Monterisi, IC San Tommaso d’Aquino, Istituto Smaldone, IC Alfano Quasimodo, IC Medaglie d’Oro, IC Vicinanza, IC G. Barra).

Delegazione istituzionale presso Ageco Sud srl
ore 10.00, via Giulio Pastori 18 Salerno
Nell’ambito di RicicloAperto, visita speciale nell’impianto di recupero AGECO Sud srl a Salerno con rappresentanti istituzionali e di Comieco.
RicicloAperto è lo storico evento organizzato da Comieco che offre l’opportunità – principalmente alle scolaresche – di visitare uno degli oltre 100 luoghi in tutta Italia, tra musei tematici, ma soprattutto cartiere, aziende cartotecniche e impianti di recupero che ogni giorno lavorano in modo sinergico insieme a Comieco per ridare nuova vita a carta, cartone e cartoncino correttamente differenziati.
Otto gli impianti che partecipano in Campania dove sono attesi circa 1.500 studenti: la cartiera Cartesar Spa a Pellezzano (SA), il Museo della Carta di Amalfi (SA), le cartotecniche Antonio Sada & figli SpA a Sant’Antonio di Pontecagnano (SA) e Italpack Cartons srl a Lacedonia (AV), gli impianti di recupero Ageco Sud Srl a Salerno, Eco Sistem S.Felica srl a Nola (NA), Irpinia Recuperi srl ad Atripalda (AV), Langella Mario srl a Volla (NA).

Leggi anche